Come recuperare le chat di WhatsApp da un backup locale su Android



Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come recuperare le chat di WhatsApp da un backup locale su Android, in modo da recuperare le conversazioni di WhatsApp salvate in precedenza mediante il backup delle chat.

Come recuperare chat WhatsApp da backup locale

Se la data del backup generato su Google Drive dovesse risultare successiva alla data in cui hai eliminato le chat su cui vuoi rimettere le mani, puoi provare a ripristinare un vecchio backup locale: i passaggi da compiere sono leggermente più complessi, tuttavia questa procedura consente di recuperare, alle volte, anche messaggi molto vecchi.

Anche in questo caso, tengo a precisare che, dopo aver concluso il ripristino del backup, i messaggi ricevuti e inviati in data successiva alla sua creazione verranno persi definitivamente.



Vediamo come recuperare le chat di WhatsApp salvate su Files di Google

  • avvia l’app Files di Google  (oppure qualsiasi altro gestore file tu preferisca)
  • fai tap sul pulsante Sfoglia che sta in basso ed entra nella cartella Memoria Interna\WhatsApp\Databases del dispositivo

oppure in Scheda SD\WhatsApp\Databases, se usi un device con memoria espandibile.

All’interno della stessa, dovresti trovare alcuni file denominati msgstore-[data].1.dbcrypt12,

che rappresentano i vecchi backup creati,



insieme a un file che si chiama msgstore.db.crypt12, che rappresenta il backup più recente.

VERIFICARE LA DATA DEL FILE DI BACKUP PRECEDENTE

Se hai trovato uno o più file di backup nella cartella, adesso devi verificare la data del file di backup effettuato

  • Individua il file di backup chiamato msgstore.db.crypt12
  • verifica la DATA in cui è stato realizzato
  • Qualora la data di creazione fosse precedente a quella in cui hai cancellato le chat da recuperare, non devi fare più nulla in questa cartella e puoi uscire dall’app Files.



  • Se, invece, la data di creazione del file msgstore.db.crypt12 è successiva a quella in cui hai cancellato i messaggi da recuperare,
  • controlla che i file di backup già presenti siano antecedenti alla data di eliminazione.

in caso affermativo:

  • cancella il file msgstore.db.crypt12 
  • sfiorando il pulsante  posto in sua corrispondenza
  • premendo poi su Elimina per due volte consecutive,
  • quindi individua il file di backup realizzato nella data a cui intendi riportare WhatsApp e rinominalo: sfiora il pulsante  a esso corrispondente,
  • tocca la voce Rinomina annessa al menu visualizzato su schermo,
  • assegna al file il nome msgstore.db.crypt12 
  • premi il pulsante OK, per confermare.

Dopo aver portato a termine le operazioni sul backup, crea una copia di sicurezza dei suddetti file, fuori dalla cartella di WhatsApp (per evitare che possano cancellarsi in seguito alla rimozione dell’app) e rimuovi WhatsApp dal dispositivo.

Concluso questo passaggio,

  • devi far sì che WhatsApp non possa più accedere a Google Drive, in modo da “forzare” il ripristino del backup locale, in fase di configurazione:
  • per farlo, visita questo sito Web,
  • effettua l’accesso con l’account Google sul quale sono salvati i backup di WhatsApp (lo stesso in uso su Android)
  • fai tap sulla voce relativa a WhatsApp Messenger che si trova nella sezione App di terze parti che accedono all’account 
  • premi i pulsanti Rimuovi accesso 
  • OK,
  • per dissociare l’applicazione da Google Drive.



Installare l’app WhatsApp

Ora, non ti resta che verificare se i file di backup sono ancora al loro posto (se no, crea la cartella di WhatsApp e inseriscili al suo interno. come installare WhatsApp su Android dal Play Store,

  • scarica ed installa l’app WhatsApp dal Google Play Store

Recuperare il backup delle chat di WhatsApp da File di Google

Vediamo ora la procedura finale per poter recuperare le chat di WhatsApp dall’app File di Google, dove hai salvato il file del backup dei messaggi:

Ultimata la verifica del numero di telefono,



  • l’app dovrebbe individuare il backup presente in memoria
  • se il backup viene correttamente individuato, sei pronto per recuperare tutte le conversazioni WhatsApp salvate
  • premi il pulsante Ripristina 
  • aspetta che le conversazioni vengano rese visibili nell’app.

Successivamente, sarà la stessa app a chiederti di ripristinare l’associazione e quindi il backup con Google Drive (altrimenti puoi forzare la cosa provando a comandare un backup manuale dell’applicazione).