Come disegnare su WhatsApp



Chi è IlMagoDelComputer

Come disegnare su WhatsApp

Ciao!!! Sono il MagoDelComputer in questo tutorial ti spiegherò come disegnare su WhatsApp usando le funzioni integrate nella app di messaggistica istantanea.
Ti basti pensare che per disegnare su una foto o un video basta selezionare un allegato all’interno delle chat e premere su un’icona che compare nell’angolo in alto a destra dello schermo.
I passaggi da compiere sono leggermente diversi a seconda se si utilizza un dispositivo Android o un iPhone.

Disegnare su foto e video con WhatsApp

Se vuoi disegnare su WhatsApp per abbellire una foto o un video da condividere con i tuoi contatti, procedi come segue.

  • Per prima cosa, avvia WhatsApp
  •  e seleziona la chat nella quale vuoi condividere la foto o il disegno sul quale intendi disegnare
  • dopodiché, se utilizzi un dispositivo Android
  • premi sull’icona della graffetta che si trova in basso a destra
  • (nella barra in cui si digitano i messaggi)
  • e scegli tramite il menu che compare, se condividere un’immagine o un filmato già presente nella galleria o se usare la fotocamera del device per scattare una foto o realizzare un video
  • in quest’ultimo caso dovrai premere una sola volta il tasto centrale che si trova in basso per scattare una foto
  • o tenerlo premuto per realizzare un video.
  • Se utilizzi un iPhone, dopo aver selezionato la chat nella quale condividere la foto o il video su cui intendi disegnare
  • premi sul pulsante + che si trova in basso a sinistra
  • e scegli tramite il menu che compare se accedere alla Libreria foto e video per selezionare un contenuto già esistente
  • o se usare la fotocamera per scattare una nuova foto
  • o realizzare un nuovo filmato
  • in quest’ultimo caso, dovrai premere per una sola volta sul pulsante centrale che si trova in basso per scattare una foto
  • o dovrai tenerlo premuto per creare un video.

Ti faccio notare che su WhatsApp è possibile condividere video grandi al massimo 16MB, quindi con una durata che difficilmente può superare i 3 minuti.
Realizzando un video breve o tagliando un video già esistente in modo che abbia una durata non superiore ai 6 secondi, è inoltre possibile creare una GIF animata e disegnare su di essa.

Per trasformare un video in GIF animata, devi usare gli indicatori presenti sulla timeline del video per ridurre la durata del filmato a 6 secondi o meno e premere sulla voce GIF che compare in alto a destra.
Se qualche passaggio non ti è chiaro e/o vuoi saperne di più circa il processo di creazione delle GIF in WhatsApp.



  • Adesso i passaggi da compiere sono gli stessi sia su Android che su iOS
  • per cominciare a disegnare sulla tua foto
  • (o sul tuo video)
  • premi quindi sull’icona della matita che vedi nell’angolo in alto a destra dello schermo
  • e scegli il colore del tratto usando la tavolozza che viene visualizzata sulla destra
  • occhio che gli ultimi due colori della tavolozza non sono colori normali
  • il grigio permette di togliere il colore alla foto
  • mentre la porzione di tavolozza a scacchi permette di censurare volti e scritte tramite l’effetto pixelato.
  • Una volta scelto il colore che più preferisci, non devi far altro che disegnare sullo schermo del tuo smartphone usando il dito
  • se commetti un errore, puoi tornare sui tuoi passi semplicemente premendo sulla freccia che compare in alto a sinistra
  • se, invece, vuoi aggiungere anche testi e faccine alla tua immagine (o al tuo filmati), usa le icone della lettera T e dell’emoji che trovi in alto a destra.
  • Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, digita una didascalia di accompagnamento per la tua foto o il tuo video (se vuoi)
  • e premi sull’icona dell’aeroplano per postare il contenuto in chat

Ti faccio notare che è possibile usare WhatsApp su PC, nel momento in cui scrivo, la funzione per disegnare su foto e video non è stata ancora implementata nelle versioni desktop del servizio.

Disegnare in uno Stato di WhatsApp

Devi sapere che gli stati su WhatsApp si sono evoluti e sono diventati simili alle Storie che è possibile trovare su Instagram o Facebook  (e prima ancora su Snapchat).
Questo significa che da semplici messaggi di testo (che comunque si possono utilizzare), si sono trasformati in una serie di foto e video visualizzabili dai propri contatti per un periodo massimo di 24 ore, dopodiché scadono.

Devi sapere che anche foto e video inclusi negli Stati di WhatsApp possono essere personalizzati con gli strumenti di disegno presenti nella celebre app creata da Jan Koum e da Brian Acton.

  • Tutto quello che devi fare è recarti nella scheda Stato di WhatsApp
  • (che su Android si trova in alto al centro e su iOS in basso a sinistra)
  • premere sull’icona della fotocamera
  •  e scegliere una delle opzioni disponibili
  • se vuoi realizzare una foto o un video in tempo reale, devi usare il pulsante circolare collocato in basso al centro (premilo una volta per scattare una foto o tienilo premuto per realizzare un filmato)
  • se invece vuoi selezionare un contenuto già esistente dalla galleria del tuo device
  • devi selezionare le miniature che trovi in basso.
  • Adesso non ti resta che premere sull’icona della matita collocata in alto a destra
  • e usare il dito per disegnare sulla foto o sul video da condividere nel tuo Stato di WhatsApp
  • ad operazione completata digita una didascalia per accompagnare il contenuto (se vuoi)
  • e premi sull’icona dell’aeroplano per pubblicato nel tuo Stato di WhatsApp.