Come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su iPhone



Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su iPhone che, in poche parole, sono delle chat che scompaiono dopo 7 giorni dalla schermata di WhatsApp e diventano invisibili.

Messaggi effimeri di WhatsApp su iPhone

I messaggi effimeri sono una novità di WhatsApp introdotta recentemente.
E’ possibile impostare delle conversazioni esistenti come “effimere”, e queste conversazioni spariranno dopo 7 giorni.

I messaggi contenuti in queste conversazioni effimere, sono detti messaggi effimeri.
Non è possibile impostare un singolo messaggio come effimero, ma bisogna impostare tutta la conversazione come “effimera”, e tutta la chat con un dato utente, sparirà dopo 7 giorni.

Quando usare i messaggi effimeri

Puoi usare l’impostazione messaggi effimeri per tutte quelle chat che non ti interessa mantenere nel cellulare e nel backup delle chat di WhatsApp.

Sicuramente utile per tutte quelle conversazioni destinate di lì a poco ad essere cancellate, oppure per tutte quelle conversazioni private e compromettenti, come quelle con una amante.



Al contrario di Telegram, che ha implementato un codice numerico di protezione di tutte le nostre conversazioni, se qualcuno accedesse al nostro telefono, WhatsApp, al momento in cui scrivo non ha implementato nulla del genere.

Messaggi effimeri e privacy

I messaggi effimeri sono sicuramente un passo avanti nella gestione della privacy su WhatsApp, ma c’è ancora molto da fare.

Ad esempio, quando si crea una nuova chat su WhatsApp, scegliendo un contatto dalla lista di contatti WhatsApp, in alto apparirà una selezione di contatti chiamata CONTATTATI DI FREQUENTE.
La sezione CONTATTATI DI FREQUENTE può contenere anche contatti scomodi, che non si voglia mostrare ad altre persone.

Al momento in cui scrivo NON è possibile rimuovere la sezione CONTATTATI DI FREQUENTE dalla Lista contatti di WhatsApp.



Come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su iPhone

Vuoi sapere come funzionano i messaggi effimeri WhatsApp su iPhone? Beh, praticamente funzionano come su Android.

Per procedere, dunque,

  • prima di tutto assicurati di aver scaricato ed installato l’app WhatsApp sul tuo iPhone

Una volta scaricata, installata ed attivata l’app WhatsApp su iPhone, segui i passaggi qui sotto:



  • apri l’app ufficiale di WhatsApp
  • vai nella sezione Chat che contiene tutte le conversazioni (icona del fumetto in basso)
  • apparirà la schermata delle Chat, con tutte le conversazioni esistenti
  • premi sulla chat che vuoi impostare come effimera

Dopo aver aperto la chat in questione

  • tocca il nome del contatto o del gruppo (se ne sei amministratore) collocato nella parte superiore della schermata,
  • apparirà la sezione Info
  • premi sulla dicitura Messaggi effimeri posizionata un po’ più in basso
  • tocca l’opzione Attivati per atttivare i messaggi effimeri e far sparire questa chat dopo 7 giorni

Come riconoscere le chat effimere che spariranno

Una icona a forma di cronometro contraddistingue le chat effimere, che spariranno dopo 7 giorni.

Le conversazioni / chat sulle quali è attiva l’impostazione “messaggi effimeri” sono distinte dalle altre, con presenza dell’icona di un cronometro in corrispondenza della foto del profilo presente nella schermata Chat di WhatsApp.

Anche all’interno della singola chat effimera è presente l’icona a forma di cronometro.



Dopo quanto spariscono i messaggi effimeri ?

I nuovi messaggi che invierai nelle chat su cui risulta attiva l’impostazione scompariranno dopo 7 giorni, anche se come ti ho spiegato nel 

l’utente potrebbe in qualche modo salvare i messaggi effimeri e visualizzarli anche dopo la loro scomparsa.

Come disattivare i messaggi effimeri su WhatsApp

Nel caso in cui volessi ripristinare le impostazioni predefinite su una determinata chat, non dovrai fare altro che

  • vai nelle impostazioni della stessa
  • scegli l’opzione Disattivati presente nella schermata Messaggi effimeri



Come nascondere le Info di WhatsApp



Chi è IlMagoDelComputer

Ciao!!! sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come nascondere le info di WhatsApp ai tuoi contatti, oppure come personalizzare chi può vedere le tue Info su WhatsApp, scegliendo i contatti abilitati tra i tuoi contatti di WhatsApp.

Cosa sono le Info di WhatsApp

All’interno dell’applicazione WhatsApp è presente una sezione dove inserire uno stato testuale, ossia una frase, per comunicare ai tuoi contatti che sei Disponibile, oppure Occupato, oppure che sei in riunione, e puoi personalizzare questa frase in modo da specificare secondo le tue esigenze cosa stai facendo.

In principio questa sezione si chiamava Stato, poi è stata rinominata ed ha preso il nome di Info.
E’ stata rinominata per non confonderla con la sezione Stati / Storie, che sono i racconti fotografici che puoi fare all’interno dell’app WhatsApp, come sull’app Instagram.



Come personalizzare le Info su WhatsApp

Per molti anni, la sezione che oggi si chiama Info di WhatsApp, si è chiamata Stato testuale.
E’ possibile inserire al suo interno un testo, come ad esempio Disponibile, Occupato, In riunione, In uffcio, Non disturbare, In vacanza o simili, a seconda delle esigenze.

Per accedere alla sezione Info sull’app WhatsApp e personalizzare il proprio testo, segui i passaggi seguenti:

  • apri WhatsApp
  • vai nella sezione Impostazioni
  • premi sulla riga in alto dove c’è l’immagine di profilo (vedi figura seguente)
  • apparirà la sezione Info, (che vedi in figura seguente)
    che è semplicemente un testo che puoi impostare, visibile ai tuoi contatti,
    solitamente usato per specificare se sei a lavoro, occupato, in vacanza etc

Come personalizzare chi può vedere le Info su WhatsApp, o nascondere le Info

In questa guida vedremo nel dettaglio come impostare la Privacy della sezione Info, ossia come decidere chi potrà vedere la sezione Info di WhatsApp.
Andando nelle impostazioni di Privacy di WhatsApp è possibile selezionare i contatti che potranno vedere la tua sezione Info, e ad esempio selezionare solo i contatti che potranno vederla, oppure escludere quelli che non potranno vederla, oppure renderla disponibile per tutti i contatti della tua rubrica WhatsApp.



Al fine di impostare la Privacy della sezione Info, in questa guida ti sillustrerò nel dettaglio la semplicissima procedura per nascondere Info WhatsApp con il tuo iPhone o nascondere Info WhatsApp su uno smartphone Android.
La procedura è molto semplice e simile su entrambe i sistemi operativi.

Dopo aver introdotto le Storie su WhatsApp, i vecchi Stati testuali sono stati rinominati Info.



Se inizialmente gli avevi nascosti per evitare che qualcuno potesse spiarti, adesso sarebbe meglio che tu controllassi questa impostazione. Infatti, è molto probabile che dopo gli aggiornamenti i contatti che hai registrato nella rubrica riescano a visualizzare le tue Info. Sì, anche se prima non era così.

Puoi leggerla per conoscere, appunto, come rendere invisibili i vecchi Stati a tutti i contatti.

Come nascondere Info WhatsApp su iPhone

Per impostare chi può vedere le Info di WhatsApp su iPhone, la procedura è molto semplice.
Si va nella sezione Impostazioni di WhatsApp, poi si entra nella sezione Privacy e si va a personalizzare la lista delle persone che potranno vedere la tua sezione Info.
Vediamo nel dettaglio la procedura per nascondere Info WhatsApp su iPhone su iPhone, segui i passaggi seguenti:



  • apri l’app WhatsApp
  • vai sulla scheda Impostazioni (tasto in basso a destra)
  • scegli la voce Account
  • scegli la voce Privacy
  • poi cerca la voce Info
  • premi sulla riga Info
  • potrai personalizzare chi può vedere le tue Info su WhatsApp
  • attualmente puoi impostare Tutti / I miei contatti / Nessuno

A seconda delle tue esigenze puoi scegliere l’impostazione che preferisci.

Tutti

consente di mostrare il testo impostato nella sezione Info a tutti gli utenti di WhatsApp, anche non presenti tra i tuoi contatti

I miei contatti

In questo modo soltanto i tuoi contatti potranno vedere il testo impostato nella sezione Info di WhatsApp



Nessuno

In questo modo, scegliendo Nessuno, nessun utente di WhatsApp potrà vedere la tua sezione Info, in questo modo avrai nascosto completamente la sezione Info agli utenti WhatsApp



Come nascondere gli Stati su WhatsApp

Ora che hai capito come nascondere Info WhatsApp, potresti anche voler rendere invisibili a determinate persone i nuovi Stati, ovvero quelli che scompaiono dopo 24 ore e che sono formati da GIF, immagini e video.

Ebbene, se vuoi fare questo, prosegui leggendo la guida in cui ti spiego come nascondere Stati WhatsApp.

Come nascondere le conferme di lettura su WhatsApp per Android



Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come nascondere le conferme di lettura su WhatsApp per Android, in modo da non far vedere se sei online o offline su WhatsApp.

TEMA DEL TUTORIAL:

Come nascondere le conferme di lettura su WhatsApp per Android

Come nascondere le conferme di lettura su WhatsApp per Android

Le conferme di lettura sono quei segni di spunta che appaiono blu, quando il destinatario del tuo messaggio WhatsApp legge il messaggio da te inviato.

Se usi le impostazioni di Privacy standard di WhatsApp, quando leggi un messaggio, fai sapere all’altra persona che hai letto un dato messaggio.
L’ applicazione WhatsApp mostrerà dei segni di spunta blu sullo smartphone della persona che ha inviato il messaggio, in modo da comunicargli graficamente che il messaggio è stato letto dal destinatario.



Questi segni di spunta che appaiono sotto i messaggi WhatsApp si chiamano Conferme di lettura.

Molti utenti preferiscono disattivare le conferme di lettura dei messaggi WhatsApp perchè non vogliono far sapere quando leggono un dato messaggio.

Questo può accadere per tanti motivi.
WhatsApp è un’app usata moltissimo nella vita delle persone, e di conseguenza entra anche nelle aule di tribunale.
Sono tante le controversie legali dove vengono usate conversazioni WhatsApp, o screenshot di conversazioni WhatsApp per dimostrare dichiarazioni delle persone in aula di tribunale.

Alcuni utenti quindi vogliono disattivare le conferme di lettura su WhatsApp per non rivelare ad altre persone la propria presenza su WhatsApp, oppure l’avvenuta lettura di un dato messaggio.



Nascondere conferme di lettura su WhatsApp

In questa guida vediamo uno dei modi per ridurre la propria visibilità su WhatsApp ossia come nascondere le conferme di lettura, ossia le tanto chiacchierate spunte blu che compaiono sotto a un messaggio WhatsApp quando questo viene letto.

Le spunte blu, anche dette conferme di lettura, sono una funzionalità dell’applicazione WhatsApp su Android e iPhone.



Per disattivare le spunte blu di WhatsApp su Android

  • premi il pulsante (⋮) che si trova in alto a destra
  • vai alla voce Impostazioni
  • scegli la voce Account 
  • poi scegli la voce Privacy
  • scorri la schermata visualizzata
  • sposta su OFFl’interruttore delle Conferme di lettura

va precisato che per i messaggi scambiati nei gruppi le spunte blu rimangono sempre attive.

Come attivare le conferme di lettura su WhatsApp

Se si vuole riattivare la funzionalità spunte blu, anche dette conferme di lettura dei messaggi WhatsApp, magari disattivate in precedenza, è possibile nel seguente modo.
Segui la procedura seguente per attivare le conferme di lettura, dopo averle disattivate.



Puoi ripristinare le conferme di lettura in questo modo:

  • vai nel menu Impostazioni di WhatsApp
  • vai alla voce Account
  • vai alla voce Privacy 
  • riporta su ON l’interruttore relativo alle conferme di lettura di WhatsApp

Per maggiori informazioni su come disattivare le spunte blu su WhatsApp, ti rimando alla lettura della guida in cui spiego come riuscirci.



Come nascondere l’ultimo accesso su WhatsApp

Un’altra impostazione che probabilmente vuoi nascondere se hai un’amante segreta su WhatsApp, è la data di ultimo accesso su WhatsApp.

Le impostazioni standard di Privacy di WhatsApp infatti mostrano la data e ora di quando hai effettuato l’ultimo accesso su WhatsApp.

Così capita frequentemente che fidanzate insospettite scoprono fidanzati che dopo aver salutato la fidanzata la sera via messaggio, escono con un’altra donna più tardi, ma lasciano prova di accessi al social network WhatsApp proprio grazie a questa funzionalità chiamata data di ultimo accesso.

Parecchie coppie si scoprono infedeli grazie alle funzionalità di Privacy di WhatsApp, che involontariamente smaschera gli amanti segreti.



Come nascondere l’ultimo accesso su WhatsApp

Come nascondere l’ultimo accesso su WhatsApp