Come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su iPhone



Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su iPhone che, in poche parole, sono delle chat che scompaiono dopo 7 giorni dalla schermata di WhatsApp e diventano invisibili.

Messaggi effimeri di WhatsApp su iPhone

I messaggi effimeri sono una novità di WhatsApp introdotta recentemente.
E’ possibile impostare delle conversazioni esistenti come “effimere”, e queste conversazioni spariranno dopo 7 giorni.

I messaggi contenuti in queste conversazioni effimere, sono detti messaggi effimeri.
Non è possibile impostare un singolo messaggio come effimero, ma bisogna impostare tutta la conversazione come “effimera”, e tutta la chat con un dato utente, sparirà dopo 7 giorni.

Quando usare i messaggi effimeri

Puoi usare l’impostazione messaggi effimeri per tutte quelle chat che non ti interessa mantenere nel cellulare e nel backup delle chat di WhatsApp.

Sicuramente utile per tutte quelle conversazioni destinate di lì a poco ad essere cancellate, oppure per tutte quelle conversazioni private e compromettenti, come quelle con una amante.



Al contrario di Telegram, che ha implementato un codice numerico di protezione di tutte le nostre conversazioni, se qualcuno accedesse al nostro telefono, WhatsApp, al momento in cui scrivo non ha implementato nulla del genere.

Messaggi effimeri e privacy

I messaggi effimeri sono sicuramente un passo avanti nella gestione della privacy su WhatsApp, ma c’è ancora molto da fare.

Ad esempio, quando si crea una nuova chat su WhatsApp, scegliendo un contatto dalla lista di contatti WhatsApp, in alto apparirà una selezione di contatti chiamata CONTATTATI DI FREQUENTE.
La sezione CONTATTATI DI FREQUENTE può contenere anche contatti scomodi, che non si voglia mostrare ad altre persone.

Al momento in cui scrivo NON è possibile rimuovere la sezione CONTATTATI DI FREQUENTE dalla Lista contatti di WhatsApp.



Come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su iPhone

Vuoi sapere come funzionano i messaggi effimeri WhatsApp su iPhone? Beh, praticamente funzionano come su Android.

Per procedere, dunque,

  • prima di tutto assicurati di aver scaricato ed installato l’app WhatsApp sul tuo iPhone

Una volta scaricata, installata ed attivata l’app WhatsApp su iPhone, segui i passaggi qui sotto:



  • apri l’app ufficiale di WhatsApp
  • vai nella sezione Chat che contiene tutte le conversazioni (icona del fumetto in basso)
  • apparirà la schermata delle Chat, con tutte le conversazioni esistenti
  • premi sulla chat che vuoi impostare come effimera

Dopo aver aperto la chat in questione

  • tocca il nome del contatto o del gruppo (se ne sei amministratore) collocato nella parte superiore della schermata,
  • apparirà la sezione Info
  • premi sulla dicitura Messaggi effimeri posizionata un po’ più in basso
  • tocca l’opzione Attivati per atttivare i messaggi effimeri e far sparire questa chat dopo 7 giorni

Come riconoscere le chat effimere che spariranno

Una icona a forma di cronometro contraddistingue le chat effimere, che spariranno dopo 7 giorni.

Le conversazioni / chat sulle quali è attiva l’impostazione “messaggi effimeri” sono distinte dalle altre, con presenza dell’icona di un cronometro in corrispondenza della foto del profilo presente nella schermata Chat di WhatsApp.

Anche all’interno della singola chat effimera è presente l’icona a forma di cronometro.



Dopo quanto spariscono i messaggi effimeri ?

I nuovi messaggi che invierai nelle chat su cui risulta attiva l’impostazione scompariranno dopo 7 giorni, anche se come ti ho spiegato nel 

l’utente potrebbe in qualche modo salvare i messaggi effimeri e visualizzarli anche dopo la loro scomparsa.

Come disattivare i messaggi effimeri su WhatsApp

Nel caso in cui volessi ripristinare le impostazioni predefinite su una determinata chat, non dovrai fare altro che

  • vai nelle impostazioni della stessa
  • scegli l’opzione Disattivati presente nella schermata Messaggi effimeri



Come modificare il nome di un contatto su WhatsApp



Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come modificare il nome di un contatto su WhatsApp, in modo da personalizzare Nome e Cognome di una persona, nell’elenco dei contatti di WhatsApp, che trovi all’interno dell’app WhatsApp.

Per prima cosa ti voglio precisare che la lista dei contatti che trovi all’interno dell’app WhatsApp non comprende tutti i contatti della tua rubrica telefonica.
La lista dei contatti che trovi all’interno dell’app WhatsApp comprende solo quelle persone che hanno installato l’ap WhatsApp sul proprio smartphone iOS o Android, e che quindi possono usare WhatsApp e ricevere messaggi su WhatsApp.

Le persone che sono presenti nella tua rubrica contatti, ma che non sono presenti nella lista contatti che trovi all’interno dell’app WhatsApp non hanno installato l’app WhatsApp, e dunque non possono ricevere messaggi WhatsApp.
A queste persone potrai inviare degli SMS classici, con il servizio classico di invio messaggi, presente su tutti i telefoni, e fornito dal tuo operatore telefonico.

Come cambiare il nome di un contatto su WhatsApp

E’ possibile cambiare il nome e anche il cognome di un contatto all’interno della lista dei contatti di WhatsApp, per personalizzarlo.



Se cambi il nome di un contatto su WhatsApp, oppure il suo cognome, l’app WhatsApp modificherà anche il nome nella rubrica del tuo telefono.
Quindi, una volta cambiato il nome o il cognome di un contatto tramite l’app WhatsApp, ti troverai il nome / cognome cambiato, anche accedendo a quel contatto, dalla rubrica del tuo iPhone o smartphone Android.

Procedura per cambiare il nome di un contatto su WhatsApp

I passaggi per cambiare il nome di un contatto su WhatsApp sono semplicissimi, e le modifiche effettuate, saranno anche visibili nella tua rubrica del telefono.

Se non hai mai installato WhatsApp

  • per prima cosa scarica l’app WhatsApp dallo store AppStore o Google Play Store
  • installa l’app
  • configura l’app con il tuo numero telefonico e con il tuo nome

Se hai già installato WhatsApp e usi già WhatsApp

  • apri l’app WhatsApp
  • vai nella sezione Chat (icona con i due fumetti), dove sono tutte le conversazioni
  • poi premi sul pulsante per inviare un nuovo messaggio
  • scegli il contatto dalla lista dei contatti di WhatsApp
  • si aprirà una pagina dove puoi inviare un messaggio alla persona scelta
  • in alto a sinistra apparirà la sua foto profilo e il suo nome
  • premi sul suo nome
  • apparirà una pagina con il dettaglio del contatto selezionato, in alto troverai la sua foto profilo ed in basso una lista di dati
  • premi sul pulsante in alto a destra Modifica
  • i campi diventeranno modificabili e potrai cambiare il nome o cognome o altri dati, e poi salvare il tutto, dopo aver effettuato le modifiche

Le modifiche alla lista contatti WhatsApp appaiono in rubrica

Come ti accennavo nel paragrafo precedente, le modifiche che fai a qualsiasi contatto, all’interno della lista contatti di WhatsApp, appariranno anche nella tua lista contatti del tuo telefono.
La cosa vale sia per smartphone Apple (iPhone), sia per smartphone Android.



Come modificare il nome di un contatto su WhatsApp Web

Se utilizzi WhatsApp Web o hai scaricato il client di WhatsApp per computer, puoi cercare il nominativo con cui hai registrato un contatto nella rubrica dello smartphone (WhatsApp su PC è solo una “ripetizione” dell’app per smartphone) o il suo numero di cellulare tramite il motore di ricerca situato nell’angolo in alto a sinistra.



In alternativa, per trovare facilmente un contatto aggiunto su WhatsApp, puoi premere sull’icona del fumetto o sull’icona (+) e accedere così all’elenco completo di tutti i contatti aggiunti a WhatsApp. A questo punto, se pensi di aver trovato il contatto di tuo interesse, fai clic sul suo nome, per visualizzare la chat a lui dedicata e la relativa cronologia dei messaggi.

Dopodiché, premi nuovamente sul suo nominativo, situato in alto,

per aprire la schermata denominata Info contatto nella quale sono presenti tutte le informazioni relative al contatto in questione, come per esempio il numero di telefono.

https://96c59ca4a3e92d3eab9094c9cfaa2000.safeframe.googlesyndication.com/safeframe/1-0-38/html/container.html



Procedi ora come già suggerito in precedenza: se, dunque, vuoi risalire al nome reale di una persona, prova a cercare il suo numero di cellulare online.

Come aggiornare WhatsApp su Windows Phone



Chi è IlMagoDelComputer

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come aggiornare WhatsApp su Windows Phone in modo da poter scaricare l’ultima versione dell’app WhatsApp per il tuo smartphone con sistema operativo Windows Phone.

TEMA DEL TUTORIAL:

Come aggiornare WhatsApp su Windows Phone

Se hai uno smartphone con sistema operativo Windows Phone, sappi che puoi tranquillamente aggiornare l’app WhatsApp così come avviene per tutti gli altri sistemi operativi.

Ogni volta che gli sviluppatori software di WhatsApp rilasciano una nuova versione dell’applicazione sullo Store online delle app Microsoft, chiamato Windows Store, la nuova versione dell’app WhatsApp sarà disponibile per essere scaricata dagli utenti.



L’app WhatsApp è gratuita da diversi anni, e anche scaricare la versione più recente, è sempre un’operazione totalmente gratuita.

Procedura per aggiornare l’app WhatsApp su Windows Phone

Vediamo ora la procedura per aggiornare l’app WhatsApp su smartphone Windows Phone in pochi semplicissimi passaggi.

Se hai uno smartphone moderno con Windows Phone, ti consiglio di aggiornare l’applicazione WhatsApp.

Se il tuo telefono è un pò datato, non ti consiglio in generale di aggiornare le applicazioni.



  • vai nella schermata principale del tuo smartphone, chiamata Start Screen (l’icona del sacchetto con il logo di Windows al centro)
  • premi sul tasto (…) collocato in basso a destra
  • scegli la voce impostazioni dal menu che compare.
  • si aprirà una nuova schermata
  • premi sul tasto cerca aggiornamenti posizionato in basso
  • attiva l’ opzione Aggiorna le app automaticamente 
  • attiva anche l’opzione Aggiorna solo con il Wi-Fi 

In questo modo, il tuo smartphone Windows Phone controllerà sul server dello store online per trovare una versione più recente dell’applicazione attualmente installata.

Aggiornamento automatico delle app

Se troverà delle versioni più recenti, rilasciate dai team di sviluppatori, dopo che tu hai scaricato la versione attualmente installata sul dispositivo, il sistema operativo Windows Phone non ti avviserà della disponibilità della nuova app da scaricare, e scaricherà automaticamente le nuove versioni delle app che hai attualmente sul tuo smartphone.