Come cancellare un messaggio WhatsApp su Mac

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come cancellare un messaggio WhatsApp su Mac in modo da poter cancellare rapidamente un messaggio da WhatsApp sull’applicazione WhatsApp per Mac.

Cancellare un messaggio WhatsApp

Cancellare un messaggio WhatsApp è una operazione molto semplice che permette di rimuovere ogni singolo messaggio scambiato in una conversazione WhatsApp (messaggi ricevuti e messaggi inviati) dalla schermata della singola conversazione WhatsApp.

E’ importante notare che anche cancellando un messaggio in questo modo, dalla schermata della conversazione, il messaggio sarà comunque salvato sui server di WhatsApp e messo a disposizione delle forze dell’ordine nel caso di indagini.

La stessa cosa accade per gli SMS scambiati tra cellulari.
Cancellare un SMS dal telefono, non significa cancellarlo dai server delle compagnie telefoniche che hanno degli obblighi di legge di conservazione dei dati, per un certo lasso di tempo, proprio per mettere questi dati a disposizione degli organi di giustizia.

E’ possibile anche cancellare una intera conversazione WhatsApp, detta anche chat.
Questa operazione è ancora più semplice, perchè non devi cancellare singolarmente dei messaggi, ma con un semplice gesto, puoi cancellare l’intera chat selezionata.

Cancellare un messaggio WhatsApp è possibile sia sul Mac (computer Apple) che su computer Windows, e ovviamente anche sulle applicazioni per smartphone, in particolare per iPhone (Apple) e smartphone Android.

In questa guida ti illustrerò tutti i passaggi per poter cancellare un messaggio WhatsApp su Mac.
Bastano davvero pochi click, per cancellare un messaggio WhatsApp da una conversazione, sul Mac.

Come cancellare un messaggio WhatsApp su Mac

Cancellare un messaggio WhatsApp su Mac è facilissimo, occorrono davvero pochi click.
Prima di tutto basta individuare la chat dove si trova il messaggio da cancellare, poi selezionarla, poi individuare il messaggio da cancellare e usare il menu a tendina di lato ad ogni messaggio per poterlo cancellare.

Vedremo tutti i passaggi dettagliatamente in questo paragrafo, per spiegarti passo passo la procedura per cancellare un messaggio da WhatsApp su Mac, e mostrarti anche gli screenshot dei vari passaggi da compiere.

  • per prima cosa apri l’app WhatsApp sul tuo Mac (ad esempio dal dock del tuo Mac) (vedi figura seguente)

  • l’app WhatsApp si aprirà e mostrerà solitamente la schermata delle chat (conversazioni)

  • clicca sulla chat che contiene il messaggio da cancellare

  • una volta cliccata la chat (dalla lista sulla sinistra), apparirà sulla destra la conversazione, dove puoi visualizzare tutti i messaggi scambiati

  • per cancellare un singolo messaggio WhatsApp all’interno della conversazione, clicca sulla freccia rivolta verso il basso, collocata sulla destra di ogni singolo messaggio
    (vedi figura seguente per capire)

  • a questo punto apparirà un menu a tendina (vedi figura seguente)
  • tra le opzioni troverai anche l’opzione Elimina messaggio
  • clicca sulla voce Elimina messaggio per cancellare il messaggio

  • apparirà una finestra pop-up (a comparsa) che ti chiede conferma
  • premi sul pulsante Elimina per me

Il messaggio scomparirà dalla conversazione WhatsApp sul tuo Mac.

Come cancellare messaggi WhatsApp su iPhone

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come cancellare messaggi WhatsApp su iPhone, in modo da poter cancellare messaggi inviati o ricevuti sull’app WhatsApp in modo semplice e rapido.

Devo fare una precisazione, è importante notare che cancellare un messaggio su WhatsApp significa rimuovere la sua visualizzazione sul dispositivo del mittente o del destinatario.
Cancellare un messaggio su WhatsApp sul dispositivo del mittente o del destinatario, o entrambe, non significa rimuovere il messaggio dai server di WhatsApp.
L’azienda infatti è a disposizione delle forze dell’ordine nel caso occorra recuperare conversazioni tra soggetti sottoposti ad indagini per reati civili o penali.
A seconda della normativa vigente in materia, l’azienda ha l’obbligo di custodire copia di tutti i messaggi scambiati tra gli utenti per un certo lasso di tempo stabilito dalla normativa.

Cancellare messaggi WhatsApp su iPhone

In questa guida quindi ti illustrerò tutte le procedure più sempilci per cancellare messaggi WhatsApp su iPhone dal dispositivo del mittente, o anche dal dispositivo del destinatario.

L’app WhatsApp per iPhone infatti mette a disposizione alcune opzioni per eliminare un messaggio inviato per errore, che si vuole cancellare subito dopo l’invio.

E’ sempre possibile cancellare messaggi WhatsApp oppure cancellare intere chat WhatsApp dal proprio iPhone senza alcuna autorizzazione da parte del mittente, in modo semplice e rapido, semplicemente tenendo premuto il dito sul messaggio da cancellare.
Vedremo la procedura passo passo con screenshot allegati qui sotto.

Come cancellare un messaggio WhatsApp su iPhone

Cancellare un messaggio WhatsApp su iPhone è davvero semplicissimo

  • per prima cosa apri l’app WhatsApp sul tuo iPhone
  • vai nella sezione Chat (dal menu in basso)
  • apparirà la lista delle conversazioni esistenti

  • premi sulla conversazione dove si trova il messaggio da cancellare

  • apparirà la schermata contenente la conversazione che contiene il messaggio che vuoi cancellare
  • individua il messaggio
  • premi sul messaggio con un dito e tieni premuto per qualche secondo

  • apparirà un menu di scelta con alcune opzioni (vedi figura seguente)
  • premi l’opzione in rosso Elimina
  • apparirà una schermata dove puoi selezionare uno o più messaggi da eliminare
  • seleziona i messaggi che vuoi eliminare
  • poi premi il tasto a forma di cestino collocato in basso a sinistra
  • apparirà un menu di scelta con la voce Elimina per me
  • premi la scritta Elimina per me

Il messaggio verrà cancellato dalla chat di WhatsApp

Ti ricordo che il messaggio rimarrà comunque memorizzato sui server di WhatsApp, a disposizione delle forze dell’ordine qualora ci fosse un indagine e fosse richiesta questa documentazione.

Con la procedura che hai appena visto, è possibile rimuovere dalle tue conversazioni WhatsApp qualunque messaggio.

Messaggi effimeri

Recentemente WhatsApp ha implementato inoltre un tipo di messaggi che scompaiono da soli dal dispositivo del mittente dopo 7 giorni.
Questi messaggi sono chiamati messaggi effimeri.

E’ possibile impostare qualsiasi chat di WhatsApp come effimera, tramite una semplice impostazione su WhatsApp.
Non è possibile impostare un singolo messaggio come effimero.

Se vuoi avere maggiori informazioni riguardo i messaggi effimeri di WhatsApp che scompaiono dopo 7 giorni puoi leggere i seguenti tutorial sull’argomento:

Cosa sono i messaggi effimeri su WhatsApp

Come funzionano i messaggi effimeri su WhatsApp su iPhone

Come funzionano i messaggi effimeri su WhatsApp su Android

Come funzionano i messaggi effimeri su WhatsApp su computer

Come funzionano i messaggi effimeri su WhatsApp su Windows

Come funzionano i messaggi effimeri su WhatsApp su Mac

Come cancellare messaggi WhatsApp senza lasciare traccia su PC

Come cancellare messaggi WhatsApp senza lasciare traccia su PC

In conclusione, permettimi di spiegarti come cancellare messaggi WhatsApp su PC. La possibilità di impostare i messaggi effimeri, infatti, è presente anche in WhatsApp Web e nel client desktop di WhatsApp.

L’app di messaggistica WhatsApp è stata rilasciata sia per sistemi operativi Mac OS Apple, sia per sistemi operativi Windows.
L’app è molto simile alla versione per iPhone Apple e per smartphone Android.

Cancellare messaggi WhatsApp ricevuti sull’app per computer è possibile allo stesso modo che sui dispositivi mobili.

Come cancellare messaggi WhatsApp sul computer

Vediamo la procedura per cancellare messaggi WhatsApp sull’app WhatsApp su computer che non è molto diverso da cancellare messaggi WhatsApp sull’app per iPhone oppure sull’app dell’iPhone.

La cancellazione dei messaggi WhatsApp ricevuti o inviati è locale, quindi una copia di tutti i messaggi vengono conservati sui server di WhatsApp in caso le forze dell’ordine richiedano tali messaggi per usarle nell’ambito di indagini, per cause civili o penali.

oppure il client desktop di WhatsApp ( ti ho spiegato nel dettaglio come fare)

  • seleziona la chat di tuo interesse dalla barra laterale di sinistra
  • fai clic sul nome del contatto o sul nome del gruppo (se sei amministratore di quest’ultimo), che si trova in alto
  • clicca sulla voce Messaggi effimeri presente nella barra comparsa sulla destra
  • clicca sull’opzione Attiva
  • posta sotto la voce Messaggi effimeri, in modo tale da attivare l’impostazione
  • Una volta attivata l’impostazione
  • nella chat comparirà il messaggio [Nome Cognome] ha attivato i messaggi effimeri 
  • a partire da quel momento, i nuovi messaggi inviati verranno eliminati automaticamente dopo una settimana, senza lasciare traccia.
  • In caso di ripensamenti, potrai tornare sui tuoi passi
  • disattivare i messaggi effimeri recandoti di nuovo nelle impostazioni della chat (per farlo devi seguire i medesimi passaggi che ti ho descritto prima)
  • poi selezionare le voci Messaggi effimeri e No

Cancellazione classica dei messaggi su WhatsApp

Vediamo la procedura standard per cancellare messaggi da WhatsApp dal dispositivo sull’applicazione per computer di WhatsApp.

  • nel caso volessi usare la classica funzione di eliminazione dei messaggi, invece, passa con il cursore del mouse sul messaggio da eliminare
  • clicca sul simbolo (⌵) comparso su di esso
  • seleziona la dicitura Elimina messaggio nel menu apertosi.
  • clicca sulla dicitura Elimina per tutti 
    (se hai inviato il messaggio da meno di un’ora e vuoi cancellarlo sia per te che per il destinatario)
  • oppure
  • fai clic sulla voce Elimina per me (qualora sia già passata un’ora dall’invio o tu abbia intenzione di eliminarlo solo dalla tua chat)

  • Come già sottolineato nei capitoli precedenti, facendo così lascerai una traccia dell’avvenuta cancellazione del messaggio
  • come ti ho ampiamente spiegato in come cancellare un messaggio WhatsApp.

Come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su smartphone Apple

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come funzionano WhatsApp su smartphone Apple (iPhone),

Vuoi sapere come funzionano i messaggi effimeri WhatsApp su iPhone? Beh, praticamente funzionano come funzionano i messaggi effimeri su WhatsApp su Android.

Come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su sartphone Apple

I messaggi effimeri di WhatsApp sono una impostazione recente di WhatsApp, con la quale si può impostare una conversazione come effimera, ed in questo modo questa conversazione e tutti i suoi messaggi verranno cancellati dopo 7 giorni dal dispositivo sul quale sono stati impostati come effimeri.

I messaggi effimeri spariscono dai server di WhatsApp ?

E’ ragionevole pensare che tutti i messaggi, compresi quelli impostati come effimeri, non vengano cancellati dai server d WhatsApp ma rimangano memorizzati secondo gli obblighi di legge per almeno qualche anno per permettere alle forze dell’ordine di acquisire tali dati qualora richiesti

Come impostare una chat come effimera

Vediamo ora la facilissima procedura per impostare una chat come effimera su iPhone e fare in modo che i messaggi della chat effimera, chiamati per questo messaggi effimeri, spariscano dopo 7 giorni dal proprio dispositivo.

Segui i seguenti passaggi per impostare una conversazione come effimera su iPhone su WhatsApp:

  • apri l’app ufficiale di WhatsApp
  • fai tap sulla scheda Chat posta in basso a destra
  • tocca la chat sulla quale intendi agire

Dopo aver aperto la chat in questione

  • tocca il nome del contatto o del gruppo (se ne sei amministratore) collocato nella parte superiore della schermata
  • così da recarti nella sezione delle Info
  • premi sulla dicitura Messaggi effimeri situata un po’ più in basso
  • tocca l’opzione Attivati

Icona cronometro per contraddistingure i messaggi effimeri

Le conversazioni sulle quali è attiva l’impostazione relativa ai messaggi effimeri sono caratterizzate dalla presenza dell’icona di un cronometro in corrispondenza della foto del profilo presente nella schermata Chat di WhatsApp, oltre che all’interno della chat stessa.

I nuovi messaggi che invierai nelle chat su cui risulta attiva l’impostazione scompariranno dopo 7 giorni, anche se come ti ho spiegato nel 

l’utente potrebbe in qualche modo salvare i messaggi effimeri e visualizzarli anche dopo la loro scomparsa.

Come disattivare i messaggi effimeri su iPhone

Nel caso in cui volessi ripristinare le impostazioni predefinite su una determinata chat, non dovrai fare altro che recarti nelle impostazioni della stessa.

  • seleziona l’opzione Disattivati 
  • presente nella schermata Messaggi effimeri.

Come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su computer

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su computer, che sono delle conversazioni che spariscono dopo 7 giorni.

I messaggi effimeri, o meglio le chat effimere, sono delle chat come le altre, soltanto che spariscono dopo 7 giorni dal cellulare degli utenti.

Quando si usano i messaggi effimeri su WhatsApp

E’ possibile impostare qualunque conversazione come effimera, e i messaggi di questa conversazione spariranno dopo 7 giorni dal dispositivo.

L’impostazione messaggi

Come funzionano i messaggi effimeri su WhatsApp per computer

Dopo aver effettuato l’accesso a WhatsApp tramite WhatsApp Web oppure dopo aver scaricato l’applicazione dedicata per computer il client desktop di WhatsApp (se non sai come si fa,

dai un’occhiata alla come usare WhatsApp sul computer in cui spiego come riuscirci),

Come impostare una chat come effimera su WhatsApp per computer

  • seleziona la chat che vuoi impostare come effimera
  • sulla quale vuoi attivare i messaggi effimeri mediante la barra posta a sinistra.

Una volta aperta la chat in questione

  • fai clic sul suo nome (in alto)
  • clicca sulla dicitura Messaggi effimeri, che si trova nella barra laterale comparsa sulla destra
  • clicca sull’opzione Attiva, situata sotto la dicitura Messaggi effimeri, per rendere la chat effimera

Icona del cronometro indica le conversazioni effimere

Ti ricordo che le chat impostate come “effimere”, nelle quali è attiva la funzione relativa ai messaggi effimeri, sono contraddistinte da un’icona a forma di cronometro in corrispondenza della foto del profilo presente nella schermata Chat di WhatsApp.

Nella chat stessa è presente l’icona del cronometro per contraddistinguerla come chat effimera.

I nuovi messaggi che vengono inviati nelle chat su cui è attiva l’impostazione in questione scompaiono dopo 7 giorni, ma come ti ho già spiegato nei paragrafi precedenti.

Disattivare i messaggi effimeri per una chat

Qualora volessi disattivare la funzione dei messaggi effimeri per una certa conversazione

  • premi sulla singola Chat
  • vai nelle impostazioni della singola conversazione
  • imposta i messaggi effimeri come disattivati
  • sotto la dicitura Messaggi effimeri
  • seleziona la voce No 
  • in questo modo avrai disattivato l’impostazione messaggi effimeri per questa conversazione

Come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su iPhone

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su iPhone che, in poche parole, sono delle chat che scompaiono dopo 7 giorni dalla schermata di WhatsApp e diventano invisibili.

Messaggi effimeri di WhatsApp su iPhone

I messaggi effimeri sono una novità di WhatsApp introdotta recentemente.
E’ possibile impostare delle conversazioni esistenti come “effimere”, e queste conversazioni spariranno dopo 7 giorni.

I messaggi contenuti in queste conversazioni effimere, sono detti messaggi effimeri.
Non è possibile impostare un singolo messaggio come effimero, ma bisogna impostare tutta la conversazione come “effimera”, e tutta la chat con un dato utente, sparirà dopo 7 giorni.

Quando usare i messaggi effimeri

Puoi usare l’impostazione messaggi effimeri per tutte quelle chat che non ti interessa mantenere nel cellulare e nel backup delle chat di WhatsApp.

Sicuramente utile per tutte quelle conversazioni destinate di lì a poco ad essere cancellate, oppure per tutte quelle conversazioni private e compromettenti, come quelle con una amante.

Al contrario di Telegram, che ha implementato un codice numerico di protezione di tutte le nostre conversazioni, se qualcuno accedesse al nostro telefono, WhatsApp, al momento in cui scrivo non ha implementato nulla del genere.

Messaggi effimeri e privacy

I messaggi effimeri sono sicuramente un passo avanti nella gestione della privacy su WhatsApp, ma c’è ancora molto da fare.

Ad esempio, quando si crea una nuova chat su WhatsApp, scegliendo un contatto dalla lista di contatti WhatsApp, in alto apparirà una selezione di contatti chiamata CONTATTATI DI FREQUENTE.
La sezione CONTATTATI DI FREQUENTE può contenere anche contatti scomodi, che non si voglia mostrare ad altre persone.

Al momento in cui scrivo NON è possibile rimuovere la sezione CONTATTATI DI FREQUENTE dalla Lista contatti di WhatsApp.

Come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su iPhone

Vuoi sapere come funzionano i messaggi effimeri WhatsApp su iPhone? Beh, praticamente funzionano come su Android.

Per procedere, dunque,

  • prima di tutto assicurati di aver scaricato ed installato l’app WhatsApp sul tuo iPhone

Una volta scaricata, installata ed attivata l’app WhatsApp su iPhone, segui i passaggi qui sotto:

  • apri l’app ufficiale di WhatsApp
  • vai nella sezione Chat che contiene tutte le conversazioni (icona del fumetto in basso)
  • apparirà la schermata delle Chat, con tutte le conversazioni esistenti
  • premi sulla chat che vuoi impostare come effimera

Dopo aver aperto la chat in questione

  • tocca il nome del contatto o del gruppo (se ne sei amministratore) collocato nella parte superiore della schermata,
  • apparirà la sezione Info
  • premi sulla dicitura Messaggi effimeri posizionata un po’ più in basso
  • tocca l’opzione Attivati per atttivare i messaggi effimeri e far sparire questa chat dopo 7 giorni

Come riconoscere le chat effimere che spariranno

Una icona a forma di cronometro contraddistingue le chat effimere, che spariranno dopo 7 giorni.

Le conversazioni / chat sulle quali è attiva l’impostazione “messaggi effimeri” sono distinte dalle altre, con presenza dell’icona di un cronometro in corrispondenza della foto del profilo presente nella schermata Chat di WhatsApp.

Anche all’interno della singola chat effimera è presente l’icona a forma di cronometro.

Dopo quanto spariscono i messaggi effimeri ?

I nuovi messaggi che invierai nelle chat su cui risulta attiva l’impostazione scompariranno dopo 7 giorni, anche se come ti ho spiegato nel 

l’utente potrebbe in qualche modo salvare i messaggi effimeri e visualizzarli anche dopo la loro scomparsa.

Come disattivare i messaggi effimeri su WhatsApp

Nel caso in cui volessi ripristinare le impostazioni predefinite su una determinata chat, non dovrai fare altro che

  • vai nelle impostazioni della stessa
  • scegli l’opzione Disattivati presente nella schermata Messaggi effimeri

Come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su Android

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer ed in questo tutorial ti spiegherò come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su Android, e più in generale su tutte le versioni di WhatsApp.

Cosa sono i messaggi effimeri di WhatsApp su Android

I messaggi effimeri di WhatsApp, come dice il termine, sono dei messaggi che spariscono dopo alcuni giorni, precisamente i messaggi effimeri spariscono dopo 7 giorni.

Non è possibile impostare un singolo messaggio come effimero e farlo sparire dopo qualche giorno.

Su WhatsApp, al momento in cui scrivo, è possibile impostare tutta una conversazione con una certa persona come Chat effimera, in modo che tutti i messaggi della conversazione spariscano dopo 7 giorni.

A cosa servono i messaggi effimeri di WhatsApp su Android

Questa funzionalità è pensata probabilmente per vari motivi:

  • non mantenere nel proprio archivio delle Chat di WhatsApp conversazioni inutili
  • non mantenere nel proprio archivio delle Chat di WhatsApp conversazioni scomode, per esempio con un’amante

Se vuoi la mia opinione, penso che questa funzionalità sia più utile per far cancellare automaticamente messaggi inutili e non trattenerli in memoria.

Per quanto riguarda la tutela della privacy delle conversazioni scomode, attualmente WhatsApp ha soltanto la funzione Archivia Chat, che permette di nascondere le chat di alcune persone dalla schermata principale delle Chat, ma comunque, nel caso in cui una persona acceda al nostro telefono, potrebbe facilmente accedere anche alle Chat archiviate (nascoste), mediante un semplice gesto.

Sull’app Telegram invece, è possibile ad esempio inserire un codice di accesso numerico per tenere le conversazioni protette da occhi indiscreti.
Senza inserire tale codice, non è possibile leggere nessuna conversazione di Telegram protetta.

Prevedo che verranno in futuro fatte diverse modifiche a questa funzionalità per renderla maggiormente utile agli utenti, perchè molti hanno sicuramente la necessità di nascondere delle conversazioni, ma in modo più sicuro di quanto avvenga ora.

Come funzionano i messaggi effimeri di WhatsApp su Android

Se hai un dispositivo Android e vuoi sapere come funzionano i messaggi effimeri WhatsApp questa guida ti spiegherà tutti i dettagli di come  

In sostanza, tutto ciò che devi fare è aprire la chat di tuo interesse, recarti nelle impostazioni della stessa e attivare l’opzione relativa ai messaggi effimeri.

Se non hai ancora scaricato WhatsApp per Android

Se hai già scaricato ed installato l’app WhatsApp per Android

  • vai nella sezione Chat, situata in alto a sinistra 
  • tocca la conversazione che ti interessa

Dopo aver aperto la conversazione sulla quale intendi agire

  • premi sul nome del contatto o del gruppo (se ne sei amministratore) posizionato in alto
  • in questo modo potrai accedere alle Impostazioni della conversazione
  • si aprirà una nuova schermata
  • premi sulla voce Messaggi effimeri

Per concludere, 

  • fai tap sull’opzione Attivati
  • situata sotto la dicitura Messaggi effimeri

Icona Cronometro per indicare i messaggi effimeri

Le chat sulle quali è stata attivata l’impostazione dei messaggi effimeri sono contrassegnate dal simbolo di un cronometro in corrispondenza della foto del profilo presente nella schermata Chat di WhatsApp, oltre che nella conversazione stessa.

I nuovi messaggi che invierai nelle chat su cui avrai attivato l’impostazione in questione scompariranno dopo 7 giorni. 

Come ti dicevo, questi potrebbero comunque essere visibili per i motivi elencati nel capitolo d’apertura.

Come disattivare i messaggi effimeri su una chat

Qualora volessi tornare sui tuoi passi e disattivare l’impostazione relativa ai messaggi effimeri, potrai farlo recandoti nelle impostazioni della chat di tuo interesse 

(per riuscirci, segui i passaggi che ti ho appena indicato) 

  • seleziona l’opzione Disattivati presente sotto la dicitura Messaggi effimeri.

Come nascondere lo stato su WhatsApp

Chi è IlMagoDelComputer

Come nascondere lo stato su WhatsApp

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer in questo tutorial ti spiegherò  come nascondere lo stato su WhatsApp senza però bloccarle i contatti.

Qui ti spiegherò per filo e per segno come far fronte al problema che ti si è presentato, inibendo la visione dello stato (quello simile alle storie di Instagram e Facebook) per alcuni dei tuoi contatti.
Inoltre ti farò vedere come nascondere anche la visualizzazione dello stato testuale, cioè di quella frase o di quel piccolo testo in genere specificato tra le informazioni del proprio profilo.

Come nascondere lo stato su WhatsApp per Android

Come già accennato qualche secondo fa, è possibile nascondere due stati differenti di WhatsApp: quello vero e proprio, cioè la storia con foto e video che dura 24 ore e viene automaticamente condiviso con i propri contatti; oppure lo stato testuale, cioè la frase specificata all’interno del proprio profilo personale. In entrambi i casi, è possibile definire delle impostazioni sulla privacy ben precise, per inibire la visualizzazione ai contatti sgraditi: di seguito ti spiego come fare su Android.

Stato storia

  • Dopo aver aperto l’applicazione di WhatsApp
  • premi sulla scheda Stato 
  • e sfiora l’icona (⋮) collocata in alto a destra
  • ora scegli la voce Privacy dello stato dal menu che ti viene proposto
  • e seleziona l’impostazione più appropriata al tuo caso.

I miei contatti  in questo modo, la storia viene condivisa con tutti gli utenti presenti nella tua lista contatti di WhatsApp, esclusi quelli bloccati.

  • I miei contatti eccetto…  selezionando questa impostazione
  • hai la possibilità di escludere uno o più utenti dalla visualizzazione delle tue storie
  • una volta selezionata la summenzionata opzione
  • scegli i contatti ai quali bloccare la visione dello stato
  • apponendo un segno di spunta accanto al loro nome
  • quindi tocca il pulsante a forma di spunta verde collocato in basso a destra, per confermare.
  • Condividi con…  contrariamente a quanto visto in precedenza, quest’opzione ti permette di scegliere i soli contatti autorizzati a vedere le tue storie
  • dopo averla selezionata
  • indica gli utenti ai quali concedere la possibilità di visualizzazione delle storie
  • apponendo un segno di spunta accanto al loro nome
  • dopodiché tocca l’icona della spunta verde collocata in basso a destra.

Quando hai finito tocca il pulsante Fine collocato in basso per applicare le modifiche esse diventeranno effettive a partire dalla pubblicazione dello stato successivo, e non avranno effetto per gli eventuali stati già pubblicati e attivi

  • Per eliminare i tuoi stati precedenti
  • spostati nuovamente nella scheda Stato di WhatsApp
  • sfiora il bottone (…) residente accanto alla dicitura Il mio stato
  • effettua un clic prolungato sulla storia che intendi cancellare
  • e per concludere sfiora l’icona a forma di cestino che compare in alto
  • per poi confermare l’intenzione di procedere
  • (toccando il pulsante Elimina).

Stato testuale info del profilo

Nel momento in cui ti scrivo questa guida, WhatsApp permette di restringere la visualizzazione dello stato testuale a tre grosse categorie di persone tutti gli utenti WhatsApp (inclusi quelli non presenti nella propria lista contatti), soltanto i contatti personali oppure nessuno.

  • Per modificare questa impostazione
  • avvia WhatsApp
  • premi sul pulsante (⋮) collocato in alto a destra
  • e scegli la voce Impostazioni dal menu che ti viene proposto
  • giunto alla schermata successiva, tocca la voce Info e indica l’opzione a te più congeniale
  • a scelta tra quelle disponibili tutti
  • i miei contatti 
  • nessuno
  • la modifica è istantanea e non richiede operazioni aggiuntive.

Come nascondere lo stato su WhatsApp per iPhone

Nascondere lo stato su WhatsApp per iPhone, come già visto su Android, è davvero facile anche in questo frangente, hai la possibilità di inibire sia la visualizzazione dello stato personale (cioè della storia della durata di 24 ore) che dello stato testuale (cioè la info del profilo). Qui sotto ti spiego come.

Stato storia

Per regolare la privacy delle storie di WhatsApp, definendo dunque gli utenti ai quali nasconderlo (o i soli a cui mostrarlo), procedi come segue

  • per iniziare premi sulla scheda Stato collocata nell’angolo in basso a sinistra dell’app di WhatsApp
  • tocca la voce Privacy situata nella parte superiore della schermata
  • (subito sopra la dicitura Stato).

Giunto alla schermata successiva, indica l’impostazione a te più congeniale scegliendola tra quelle disponibili selezionando la voce I miei contatti, tutti coloro presenti nella tua rubrica saranno in grado di vedere le storie pubblicate.

  • Optando per la voce I miei contatti eccetto…
  • avrai la possibilità di indicare
  • apponendo un segno di spunta accanto al relativo nome
  • e premi sulla voce Fatto
  • contatti da escludere dalla visualizzazione delle storie.

Infine, servendoti della voce Condividi solo con puoi indicare i soli utenti ai quali mostrare le tue storie, escludendo tutti quelli non selezionati.
Ricorda che la modifica sarà effettiva a partire dalla prossima storia pubblicata e non avrà effetto su quelle già attive.

  • Per cancellare le storie già attive
  • spostati nuovamente nella sezione Stato di WhatsApp
  • tocca la voce Il mio stato 
  • e premi sulla voce Modifica, che trovi in alto a destra
  • in seguito apponi il segno di spunta accanto alla storia (o alle storie) che vuoi cancellare
  • sfiora la voce Elimina e conferma la volontà di procedere
  • facendo clic sul bottone Elimina X aggiornamento/i allo stato.

Stato testuale info del profilo

Esattamente come già visto per Android, puoi limitare la visualizzazione dello stato testuale (cioè delle info del profilo) a tre categorie di utenti differenti: tutti gli utenti di WhatsApp (anche quelli non presenti nella tua rubrica), soltanto i tuoi contatti oppure nessuno.

  • Per procedere in tal senso
  • spostati nella scheda Impostazioni di WhatsApp
  • tocca le voci Account, Privacy Info
  • scegli la categoria di utenti che ritieni più adatta.

Come nascondere lo stato online su WhatsApp


Prima di iniziare devi sapere che in questo momento, non esiste una procedura ufficiale per nascondere la propria presenza all’interno dell’app, sebbene sia possibile ottenere questo risultato con un trucchettodisattivare tutte le connessioni a Internet nel momento in cui si apre WhatsApp.
Puoi ottenere questo risultato attivando la modalità aereo sul dispositivo, prima ancora di aprire l’app, usando i passaggi più opportuni in base al sistema operativo da te in uso.

  • Android  richiama l’area di notifica effettuando uno swipe dall’alto verso il centro dello schermo (per due volte consecutive, se necessario)
  • e tocca sull’icona della modalità aereo per disattivare all’istante tutte le connessioni, sia Wi-Fi che dati.
  • iOS  richiama il centro di controllo effettuando uno swipe verso il basso partendo dall’angolo in alto a destra del dispositivo, se ti trovi su iPhone X o successivi
  • oppure effettuando uno swipe verso il centro dello schermo partendo dal basso, su iPhone 8 Plus e precedenti
  • premi sull’icona dell’aeroplano che compare nel pannello che ti viene mostrato.

Per quanto riguarda il computer, è, invece, sufficiente disconnetterti provvisoriamente da Internet (tranne nel caso di Windows 10, in cui è presente la modalità aereo).
Di seguito ti mostro come fare.

  • Windows 10 richiama l’area di notifica cliccando sul fumetto collocato accanto all’orologio
  • premi sull’icona della modalità aereo che compare al suo interno.
    Se necessario premi sulla voce Espandi per visualizzare tutti i tasti di scelta rapida.
  • Windows 8.1 e precedenti premi sull’icona delle connessioni di rete
  • seleziona quella attualmente attiva
  • e premi sulla voce Disconnetti a essa corrispondente.
  • macOS  fai clic sull’icona del Wi-Fi collocata nei pressi dell’orologio
  • e seleziona la voce Disattiva Wi-Fi dal menu che viene mostrato.
    Se non vedi l’icona della rete
  • recati nelle Preferenze di sistema (l’icona a forma d’ingranaggio situata nella barra Dock), seleziona la voce Network
  •  e apponi il segno di spunta accanto alla voce Mostra stato Wi-Fi nella barra menu.

Una volta impostata la modalità aereo, oppure disattivate le connessioni di rete, puoi aprire WhatsApp (app o programma che sia) per leggere o rispondere ai messaggi ricevuti,vista la mancanza di connettività, i tuoi contatti non sapranno che sei, in quel momento, online. Quando hai finito, chiudi l’app o il programma, quindi disattiva la modalità aereo o riattiva la connessione a Internet per ricominciare a ricevere e inviare messaggi come di consueto.
Sebbene questo trucchetto sia spesso efficace, lo stato online potrebbe comunque essere visualizzato nel momento in cui viene riattivata la connessione a Internet.
Inoltre, la modalità aereo e/o la disattivazione delle connessioni di rete non influiscono sull’ultimo accesso, né sulle conferme di lettura, che potrebbero essere visualizzati in tutti i casi.

Come quotare messaggi su WhatsApp

Chi è IlMagoDelComputer

Come quotare messaggi su WhatsApp

Ciao!!! Sono IlMagoDelComputer in questo tutorial ti spiegherò come quotare messaggi su WhatsApp, come sicuramente saprai se hai frequentato dei forum online, quotare significa citare un messaggio in modo che questo venga riportato prima della risposta che si vuole pubblicare.
Questo evita che si possa creare confusione nelle conversazioni di gruppo e all’interno delle chat fra due utenti permette di riportare facilmente in primo piano dei messaggi vecchi.

Se vuoi ridurre il livello di confusione all’interno delle tue chat e vuoi scoprire come quotare su WhatsApp, Vedremo come sfruttare questa funzionalità su tutte le principali piattaforme del mondo mobile (Android, iOS e Windows Phone) e anche su PC.

Quotare un messaggio su WhatsApp per Android

  • Se vuoi scoprire come quotare su WhatsApp e utilizzi uno smartphone Android
  • apri la chat
  • o la conversazione di gruppo in cui è contenuto il messaggio che vuoi citare
  • tieni premuto il dito sul testo da quotare
  • e premi sulla freccia rivolta verso sinistra che compare in cima allo schermo
  • fa’ attenzione a non selezionare la freccia rivolta verso destra, quella serve per inoltrare il messaggio selezionato a un’altra persona.
  • a questo punto vedrai comparire una miniatura del messaggio selezionato sopra la casella di composizione del testo
  • digita il messaggio che vuoi inviare come risposta al testo che hai quotato
  • e invialo come se si trattasse di un normale messaggio su WhatsApp.

Come risultato finale (visibile da tutti i partecipanti alla conversazione) otterrai il messaggio citato in piccolo e sotto la tua risposta in dimensioni standard.
La cosa simpatica è che puoi quotare non solo i messaggi di testo, ma anche le foto e gli altri contenuti multimediali che si possono inviare su WhatsApp.

Quotare un messaggio su WhatsApp per iPhone

Devi sapere che puoi quotare i messaggi su WhatsApp anche sullo smartphone di casa Apple.

Il procedimento da seguire è abbastanza simile a quello che abbiamo visto in precedenza per Android.


  • Per iniziare devi aprire la conversazione
  • o la chat di gruppo in cui è contenuto il messaggio che vuoi citare
  • dopodiché devi tenere il dito premuto su quest’ultimo per un paio di secondi
  • e devi selezionare la voce Rispondi dal menu che compare.
  • vedrai comparire una miniatura del messaggio selezionato sopra la casella di composizione del testo
  • digita la risposta che vuoi inviare al tuo interlocutore
  • (o ai tuoi interlocutori, se si tratta di una chat di gruppo)
  • e invia normalmente il messaggio come se si trattasse di un normale messaggio di risposta.

Il risultato sarà una miniatura del testo selezionato con sotto la tua risposta.
Così come su Android, anche su iPhone è possibile quotare non solo i messaggi testuali, ma anche le foto e gli altri contenuti multimediali.

Quotare un messaggio su WhatsApp per Windows Phone

Adesso passiamo a Windows Phone.
Se hai uno smartphone della gamma Lumia o qualsiasi altro device equipaggiato con il sistema operativo di casa Microsoft, puoi citare i messaggi su WhatsApp seguendo gli stessi passaggi illustrati in precedenza per iPhone.

  • Per cominciare apri la chat in cui è presente il messaggio da citare
  • devi tenere il dito premuto su quest’ultimo per un paio di secondi
  • e devi selezionare la voce Rispondi dal menu che compare
  • successivamente devi digitare il tuo messaggio di risposta nell’apposito campo di testo.

Ti ricordo che puoi selezionare non solo i messaggi di testo, ma anche le foto e gli altri contenuti multimediali supportati da WhatsApp.

Quotare un messaggio su WhatsApp per PC

Per concludere vorrei parlarti della variante PC di WhatsApp.
Come sicuramente saprai ci sono ben due modi per utilizzare WhatsApp sul computer uno consiste nell’installare il client ufficiale del servizio su Windows o macOS, l’altro nel collegarsi al sito web.whatsapp.com e ad utilizzare la versione Web di WhatsApp.
In entrambi i casi, il computer fa semplicemente da ricevente rispetto all’applicazione di WhatsApp installata sullo smartphone (che deve rimanere acceso e connesso a Internet).
Quello che ci importa è che sia su WhatsApp Web sia su WhatsApp per Windows e macOS è possibile citare i messaggi.

  • Se vuoi quotare su WhatsApp utilizzando il PC
  • non devi far altro che posizionare il cursore del mouse sul testo
  • o sul contenuto multimediale da citare
  • dopodiché devi cliccare sulla freccia che compare sulla destra
  • e devi selezionare la voce Rispondi dal menu che si apre.
  • Compiute queste operazioni, non c’è molto altro da aggiungere: vedrai comparire una miniatura del messaggio o del contenuto multimediale selezionato sopra la barra di composizione del testo e potrai scrivere così la tua risposta.

A risposta inviata, i tuoi interlocutori su WhatsApp vedranno il messaggio originale in piccolo e, immediatamente sotto quest’ultimo, la tua risposta in dimensioni standard.
La procedura da seguire è la stessa su WhatsApp Web e su WhatsApp per PC.